Onde

Onde tormentate muoiono in una nuvola di fumo,
e in un’altra, rinascono;
impulsi imposti da un’eccessiva forza
dominati da niente,
padroni del tutto.
Tingendo colori che non si possono cambiare,
avrai il mare.
Accettando i colori prescritti,
l’oceano.
Convivendo con ciò che avrai,
ti basterà acqua piovana
per essere
equilibrato.

Autore

2 thoughts on “Onde

  1. La scintilla deve rimanere sempre accesa… é la scintilla della vita. Le lacrime la faranno brillare di più. Al tuo urlo di dolore il diavolo scapperà… perché il tuo diavolo diventerà niente quando sentirà il tuo senso di libertà

  2. Da oggi attiviamo il blog di questo hub. Riprendendo la poesia di Giulia questo spazio vuole essere “l’acqua piovana” che aiuta a trovare un equilibrio.
    Da oggi proveremo a diffonderlo sui social più comuni per metterlo a disposizione di coloro che sentono di essere “in una nuvola di fumo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

No Related Post